Attualità

CAMPI FLEGREI: 27 SCOSSE NELLA NOTTE

Lungo sciame sismico nella notte tra Napoli e Pozzuoli. Registrate 27 scosse di intensità medio -bassa a partire dalle 19:44 di ieri. La magnitudo più elevata riportata dai sismografi è stata di 2.1 ed è stata avvertita nell’area flegrea e nei comuni limitrofi. “È stata una notte insonne come quelle degli ultimi giorni. Ormai è diventata una situazione insostenibile dal punto di vista psicologico”: è il grido d’allarme dei residenti.
Il fenomeno del bradisismo interessa ormai da tempo l’area dei Campi Flegrei. Per questa ragione sono state eseguite alcune prove di evacuazione che hanno coinvolto anche gli istituti scolastici. Inoltre l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato negli scorsi giorni un brusco sollevamento del suolo con una velocità superiore alla media. Pertanto, secondo gli esperti, è fondamentale analizzare i dati e monitorare attentamente l’evoluzione dell’attività geologica per comprendere appieno il suo impatto e prevenire eventuali rischi nei Campi Flegrei.

Articoli correlati

Controlla anche
Close
Back to top button