In merito alla tragedia accaduta ieri mattina a Pozzuoli che ha visto coinvolta  una donna incinta data fuoco dal compagno,  il sindaco Vincenzo Figliolia ha dichiarato: «Sono sconcertato per l’agghiacciante storia capitata in queste ore nella nostra città. Non riesco a trovare le parole sufficienti per esprimere il dolore che provo. Carla, una giovane nostra concittadina, è stata vittima di una follia ingiustificabile. 
La violenza non può essere assolutamente accettata nella nostra società. Condannare questi atti è d’obbligo morale, innanzitutto.
Provo un dolore e uno sgomento come uomo, marito e padre. Sto seguendo con attenzione quanto è accaduto. Resto vicino alla famiglia di Carla, vittima di una tragedia che trascina con sé anche la piccola venuta alla luce in queste ore».

Categoria:

news

Tags:

, , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*