POZZUOLI– Tornare alla vittoria e riscattare la brutta sconfitta rimediata nel big match infrasettimanale con l’Ischia. Questo l’obiettivo della squadra del patron Giovanni Coratella alla vigilia del match con la Snav Folgore Massa, in programma domani (domenica 3 dicembre) alle ore 16 al PalaErrico. Un vero e proprio tour de force per gli uomini di coach Cirillo, al terzo match giocato nell’arco di una settimana. Per eliminare le scorie della batosta ischitana (3-0 il passivo) occorre rialzarsi subito: “Ad Ischia, al di là della sconfitta, è stata una gara per noi difficile – esordisce così Luigi De Simone – abbiamo giocato contro quella che è probabilmente la squadra più forte del campionato. Per una serie di motivi, legati anche all’aspetto logistico della trasferta, non siamo arrivati al meglio ma questo non deve essere un alibi, Ischia ha meritato di vincere e da parte nostra, me in primis, potevamo fare qualcosa in più“. Il campionato viaggia veloce, in casa Rione Terra è già tempo di proiettarsi al prossimo match e il centrale dei flegrei lo sa bene: “Dobbiamo subito ritrovare i tre punti ma anche la prestazione. Nelle ultime 2-3 partite, al di là dei risultati, non abbiamo giocato al meglio delle nostre potenzialità. Con il Folgore Massa serve una vittoria convincente per caricarci in vista dei prossimi impegni“.

FONTE UFFICIO STAMPA RIONE TERRA VOLLEY

Comments are closed.